Home » SOCIETÀ

SOCIETÀ

  • Povertà shock, più di 8 milioni in Italia

    15/07/2011 14:02

    Sono 8 milioni 272 mila le persone povere in Italia, il 13,8% dell'intera popolazione. E' quanto fa sapere l'Istat, aggiungendo che nel 2010 le famiglie in condizione di povertà relativa sono 2 milioni e 734 mila, l'11% delle famiglie residenti. L'Istituto spiega che si tratta di quelle famiglie che sono cadute al di sotto della linea di povertà relativa, che per un nucleo di due componenti è pari ad una spesa mensile di 992,46 euro.

  • Legambiente, differenziata lontana. Bocciate Roma e Napoli

    14/07/2011 18:13

    In Italia un comune su 6 supera il 60% di raccolta differenziata. I migliori sistemi di gestione dei rifiuti si trovano nel Nord-est del Paese, dove si trova anche la miglior amministrazione in assoluto: Ponte nelle Alpi (Bl) vince, infatti, per il secondo anno la classifica dei comuni più virtuosi. Seguono Bedollo (Tn) e Ziano di Temme (Tn). E' questo lo spaccato che emerge dal rapporto di Legambiente «Comuni ricicloni 2011». Bocciate in pieno Roma e Napoli

  • Censis, tra i media? Si preferisce Internet, e a soffrire è la stampa

    13/07/2011 19:13

    Gli italiani? Quasi uno su due preferisce Internet alla carta stampata. E' quanto emerge dall'ultimo rapporto Censis. Se, dunque, cala il digital divide, aumenta invece il press divide. Vale a dire a soffrire di più di questa situazione è. ormai, la stampa. Infatti tra i media sono proprio i giornali a veder calare in maniera significativa la propria diffusione e le proprie vendite. Leggi ancheEditoria, Bonaiuti: «Questa la mia riforma in 10 punti»

  • Dal Cie di Ponte Galeria: «Noi gente per bene, non meritiamo questo»

    13/07/2011 17:00

    Scrivo a nome di cinque persone che sono detenute qua nel centro di Ponte Galeria a Roma. Siamo quasi 200 uomini e 50 donne detenuti al centro di Ponte Galeria. Qua siamo detenuti come colpevoli, come persone che hanno commesso un reato. Perché sei mesi? è un periodo troppo lungo. E ora vogliono aumentare a diciotto mesi. Ma quelli che fannno queste leggi non sanno niente della nostra situazione e della nostra sofferenza. Un gruppo di detenuti del Cie di Ponte Galeria

  • La tendopoli di Kinisia chiude, ma è solo in parte una buona notizia

    Un'immagine della tendopoli di Kinisia

    13/07/2011 16:30

    Hanno mantenuto la promessa, e questa solo in parte è una buona notizia. La tendopoli di Kinisia, nei pressi dell'ex aeroporto di Trapani, è stato chiusa. Un forno inaccettabile in cui una cinquantina di persone erano costrette da troppo tempo, nei giorni scorsi la temperatura in quel deserto brullo ha toccato i 40° e il rischio per la salute delle persone diveniva sempre più pesante. di Stefano Galieni

  • Biotestamento, varata la legge incostituzionale

    12/07/2011 18:43

    "Si tratta di una legge incostituzionale che va nella direzione opposta rispetto ai principi costituzionali. L'autodeterminazione terapeutica non può incontrare un limite anche se ne consegue la morte, che non ha niente a che vedere con l'eutanasia. Nessuno, nè lo Stato nè un medico può disporre della salute di un cittadino". Ma non bastano le parole del papà di Eluana Englaro a fermare l'iter parlamentare della legge sul biotestamento che è passata in aula. Leggi anche Testamento biologico, Luigi Manconi: «Un voto contro una legge immorale»

  • Lampedusa, sbarcano altri mille profughi. Il premier, atteso, non si presenta

    09/07/2011 16:52

    Sono tutti approdati a Lampedusa i quattro barconi avvistati da un aereo in ricognizione nel Canale di Sicilia. Complessivamente sono oltre mille (per l'esattezza 1041) i migranti sbarcati sull'isola, tra i quali 122 donne, molte delle quali in avanzato stato di gravidanza, e 33 bambini. Tutti sono partiti dalla Libia. Il premier, atteso, non si presenta

  • Testamento biologico, Luigi Manconi: «Un voto contro una legge immorale»

    09/07/2011 14:34

    E’ stato rinviato a martedì l’esame del testo sul testamento biologico che ripartirà dagli emendamenti all’articolo 3, considerato il punto centrale in quanto definisce i «contenuti e limiti della dichiarazione anticipata di trattamento». E lì sarà scontro vero perché si affronterà quello che è il cuore della normativa e cioè il divieto di sospendere alimentazione e idratazione artificiale. Intervista di Vittorio Bonanni

  • Nasce la "Feder Arte Rom", il "meglio" di ciò che è intercultura

    Un musicista roma a Marsiglia

    07/07/2011 20:57

    «In Italia manca un movimento interculturale artistico rom. La musica europea è stata da secoli influenzata dalle nostre sonorità, dai canti, dai motivi e dalle melodie che hanno attraversato con noi l’intero continente ma il grande pubblico lo ignora e sono pochi i mezzi di informazione che cercano di far conoscere questa ricchezza che mettiamo a disposizione». A parlare così Alexian Santino Spinelli, docente universitario, musicista e soprattutto come ama definirsi, cittadino italiano, d’Europa e del mondo. Si sono incontrati i rappresentanti di una cinquantina di associazioni che si occupano solo di arte e cultura, molti i musicisti che hanno deciso di costituire la “Feder Arte Rom”. di Stefano Galieni

  • Migranti, la storia di Nizar e Winnie e la mancanza dei diritti in Italia

    Il lager di Kinisia vicino Trapani

    05/07/2011 19:10

    Winnie è una cittadina olandese che in Grecia ha conosciuto Nizar. Erano in Tunisia nei primi giorni della rivolta quando hanno deciso di trasferirsi in Europa. Nizar, non ancora cittadino europeo, ha provato a rientrare ma la sua richiesta non è stata accettata ed è rimasto rinchiuso nel lager di Kinisia, nei pressi di Trapani. La Commissione Europea e La corte di Strasburgo sono state interpellate per fare causa all'Italia. di Stefano Galieni

Pagina 20 di 62

Naviga tra le pagine

  1. 10
  2. 11
  3. 12
  4. 13
  5. 14
  6. 15
  7. 16
  8. 17
  9. 18
  10. 19
  11. 20
  12. 21
  13. 22
  14. 23
  15. 24
  16. 25
  17. 26
  18. 27
  19. 28
  20. 29
  21. 30

Cerca in Liberazione.it

Archivio del giornale

Multimedia

  • video

    La presenza e l'eredità di Chavez nel nuovo Venezuela

  • foto

  • video

    Il saluto di Tsipras alla Direzione del Prc