Home » MONDO

MONDO

  • Cile: dalle mani di Isabel Allende la fascia presidenziale a Michelle Bachelet

    28/02/2014 12:48

    Sarà la socialista Isabel Allende, figlia del presidente Salvador Allende, a consegnare la fascia presidenziale a Michelle Bachelet, che s'insedierà alla Moneda il prossimo 11 marzo per il suo secondo mandato quale capo dello Stato del Cile. La Allende sarà d'altra parte la prima donna a guidare il Senato nella storia del paese, in base a un accordo tra i partiti della Nuova Maggioranza, coalizione che appoggia la Bachelet e che comprende socialisti, democristiani e comunisti.

  • Ucraina, tensione in Crimea: occupati due aeroporti

    Ucraina, tensione in Crimea: occupati due aeroporti

    28/02/2014 12:47

    Blitz nella notte di "militari russi" per impedire l'arrivo di militanti filoeuropeisti collegati alla protesta della Maidan. Mosca smentisce ogni coinvolgimento. Kiev protesta: «E’ un’invasione armata». E chiede all'ONU di intervenire. Gli Usa riconoscono il "nuovo" governo.

  • Ucraina, prove di scissione: filorussi occupano il parlamento in Crimea

    27/02/2014 10:41

    Un gruppo di uomini armati e in tuta mimetica è penetrata nei palazzi del parlamento e del governo locali a Sinferopoli, capitale della Crimea, mentre centinaia di cittadini erigevano barricate davanti ai due edifici fatte con legno, pezzi di metallo, botti e pneumatici. L'obiettivo dei russofoni è la convocazione di un referendum sulla secessione della Crimea dall'Ucraina. Il ministro degli esteri russo Lavrov denuncia gli attacchi ai simboli sovietici e russi: dopo l'abbattimento delle statue di Lenin e del generale Kutuzov (il vincitore di Napoleone), "a Sumy è apparsa una vasta discarica vicino alla fiamma eterna che commemora gli eroi della Seconda guerra mondiale", nel '70/mo anniversario della liberazione dell'Ucraina" dai nazisti.

  • I Cinesi comprano il 47% dei beni di lusso acquistati nel mondo

    25/02/2014 17:44

    Secondo la ricerca del Fortune Carachter Institute di Shanghai, i cinesi hanno speso l'anno scorso in beni di lusso 102 miliardi di dollari. Il totale della spesa in tutto il mondo è stato di 217 miliardi. La maggior parte di questo denaro, il 57%, viene speso da cittadini cinesi durante viaggi all'estero e in particolare a New York, Parigi, Tokyo e Roma.

  • L'Ucraina: «L'Aja processi Yanukocivh»

    L'Ucraina: «L'Aja processi Yanukocivh»

    25/02/2014 17:12

    Il voto del Parlamento di Kiev: l’ex presidente ha provocato la morte di cento persone. Per le presidenziali in campo il leader del partito di destra Svoboda e l'ex pugile Klitschko. L'Ue pronta a dare «ampia assistenza». La Russia preoccupata: «Noi non interferiamo, non lo faccia nemmeno l'Occidente». E muove in blindati in Crimea.

  • Ucraina senza governo

    22/02/2014 12:06

    Yanukovich lascia Kiev
. Campo libero per i ribelli che occupano il palazzo presidenziale e controllano molti uffici amministrativi. Colloquio Obama-Putin: «Attuare subito l’accordo». La Russia preoccupata congela due miliardi di aiuti.

  • «Ucraina, elezioni a settembre». L'opposizione firma l'accordo

    Trattativa nella notte, Kiev annuncia l'accordo

    21/02/2014 10:26

    L'intesa con la mediazione dell’Ue prevede anche un governo di unità nazionale e meno poteri al Presidente. Liberati i 67 poliziotti catturati ieri dagli insorti.

  • Ucraina, Ue e Usa la smettano di fomentare la guerra

    20/02/2014 17:59

    di Paolo Ferrero e Fabio Amato

  • «Hanno privato l'Ucraina della sovranità»

    20/02/2014 13:19

    Per il leader del Partito comunista d'Ucraina, Petro Simonenko, «il fallimento delle speranze dell'Unione Europea e degli Stati Uniti della firma, oggettivamente sfavorevole e discriminatorio per l'Ucraina, dell'accordo di associazione e per una zona di libero scambio con l'UE, ha fatto infuriare i "falchi" politici europei e americani».

  • Ucraina: è scontro totale. Evacuati palazzo del governo e parlamento

    20/02/2014 11:51

    Il paese non riesce a svoltare pagina. Questa mattina infatti, nonostante il presidente ucraino Viktor Ianukovich avesse annunciato una "tregua" per "fermare il bagno di sangue" e la ripresa dei colloqui con l'opposizione, nel centro di Kiev sono ripresi gli scontri tra polizia e manifestanti. Intanto il bilancio dei caduti di quella che rischia di diventare una guerra civile si fa sempre più aspro.

Pagina 4 di 312

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca in Liberazione.it

Archivio del giornale

Multimedia

  • foto