Home » MONDO

MONDO

  • La ritorsione dell'Occidente: Russia sospesa dal G8

    Fabius: "Si riuniranno soltano gli altri sette Paesi". Putin: "A Kiev colpo di stato"

    18/03/2014 12:57

    Lo hanno deciso le altre sette potenze. Intanto Putin ha ribadito che il referendum della Crimea per l'annessione alla Russia si è svolto nel pieno rispetto del diritto internazionale. "Siamo qui per una vicenda vitale, storica", ha aggiunto, parlando della Crimea come di una parte "inalienabile della Russia". Nel suo discorso, il presidente ha detto fra l'altro che "le forze armate russe non sono entrate in Crimea, c'erano già in conformità all'accordo con Kiev e non abbiamo neppure superato il limite previsto di 25 mila unità".

  • Le due Parigi alla sfida del voto

    17/03/2014 13:58

    Da una parte la capitale del lusso; dall'altra i quartieri orientali, abitati dagli immigrati e dalle fasce meno abbienti della poplazione. Alle elezioni municipali del 23 e 30 marzo prossimi tre donne candidate sindaco: la socialista Anne Hidalgo (sostenuta anche dal Pcf), Nathalie Kosciusko Morizet (Ump, destra) e Danielle Simonnet (Front de gauche).Circolo Prc "Carlo Giuliani", Parigi

  • La Crimea sceglie la Russia, 95% i sì. Obama:"Referendum illegittimo". Putin: "Ti sbagli"

    17/03/2014 10:07

    "Siamo tornati a casa", "Russia ti amo", gridano in centinaia a piazza Nahimov a Sebastopoli dove, in un tripudio di bandiere russe e sulle note dell'inno di Mosca, la festa è scattata mentre ancora si contavano le schede. E già domani sarà presentata ufficialmente a Mosca la richiesta di annessione, ha twittato stasera il primo ministro separatista Serghiei Aksionov. Ma d'altra parte non si aspettavano sorprese: il "sì" è a valanga come anche l'affluenza, alta anche nei villaggi tartari, nonostante il boicottaggio annunciato da alcune organizzazioni della minoranza etnica.

  • UCRAINA, REFERENDUM IN CRIMEA: EXIT POLL, "SI' ALL'ANNESSIONE ALLA RUSSIA DAL 93%

    16/03/2014 19:53

    Secondo la tv statale russa Rossia24 gli exit poll danno il 'sì' all'annessione della Crimea alla Russia sarebbero al 93%. Il 7% avrebbe invece votato per il secondo quesito, che proponeva il ritorno alla costituzione della repubblica di Crimea del 1992, lindipendenza della regione e lo status della Crimea come parte dell'Ucraina.

  • Crimea al voto. Questa sera i risultati

    16/03/2014 17:11

    Seggi aperti in Crimea per il referendum sull'adesione alla Russia, che sancisce la secessione dall'Ucraina di Kiev. Si voterà fino alle 21 italiane. I risultati sono attesi già questa sera. Le operazioni di voto si stanno svolgendo ovunque regolarmente. L'affluenza alle ore 12 in Crimea si attesta a oltre 170.000 elettori, pari al 44%. A Kerch, la città dove ha sede l'antico insediamento italiano, con oltre il 60%. Il dato più basso a Bahcisarai. "Torniamo a casa", dice qualche elettrice mostrando la scheda prima di inserirla nell'urna trasparente.

  • General motors, 302 morti per airbag difettosi

    14/03/2014 09:02

    Nuova tegola su General Motors (Gm), già indagata dalla giustizia americana per almeno 13 incidenti mortali dovuti a un difetto del sistema di accensione in alcuni vecchi modelli. Secondo uno studio commissionato dal Center for Auto Safety, sarebbero almeno 303 le persone morte per il malfunzionamento degli airbag su due modelli prodotti dalla più grande casa automobilistica americana. L'agenzia federale per la sicurezza, nonostante le denunce, non avrebbe svolto i dovuti controlli.

  • Snowden spacca board di Pulitzer: eroe o traditore?

    13/03/2014 18:53

    Tra un mese circa, il Pulitzer Prize Board, la commissione che assegna il più famoso premio giornalistico al mondo, è chiamato a una delle sue scelte più difficili da almeno 40 anni a questa parte: premiare o meno Edward Snowden, la talpa del Datagate.

  • Russia: Pussy Riot in difesa detenuti

    13/03/2014 18:38

    Le componenti del gruppo punk anti Putin Pussy Riot, Maria Aliokhina e Nadia Tolokonnikova, apriranno un centro per difendere i diritti dei detenuti nei campi di lavoro della Mordovia, 550 km a est di Mosca, dove la Tolokonnikova ha espiato parte della pena denunciando una situazione da gulag.

  • Russia: Pussy Riot in difesa detenuti

    13/03/2014 18:33

    Le componenti del gruppo punk anti Putin Pussy Riot, Maria Aliokhina e Nadia Tolokonnikova, apriranno un centro per difendere i diritti dei detenuti nei campi di lavoro della Mordovia, 550 km a est di Mosca, dove la Tolokonnikova ha espiato parte della pena denunciando una situazione da gulag.

  • Turchia: migliaia ai funerali di Berkin. Commozione e rabbia per l'eroe Gezi Park

    12/03/2014 18:03

    Un'ondata di rabbia e di dolore ha scosso la Turchia dopo la morte di Berkin Elvan, 15 anni, un ragazzo alevita di Istanbul ferito durante una manifestazione di Gezi Park in giugno in coma da nove mesi, diventato il simbolo della repressione subita allora dai giovani turchi ostili al premier Recep Tayyip Erdogan. Migliaia di persone sono scese in piazza in tutto il Paese in segno di lutto, di solidarietà con la famiglia e di protesta a Istanbul, Ankara, Smirne, Adana, Trebisonda, Antalya, Antiochia, Diyarbajkir e altrove. Oltre 150 persone sono state arrestate.

Pagina 1 di 312

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca in Liberazione.it

Archivio del giornale

Multimedia

  • foto